Archivi categoria: Legno

IL BATTITO DELLE BETULLE

Image

“Non trovai nulla come il battito delle betulle”
eeeee – edizionetcetera (frasi tratte 2005)
 archivietcetera photo us

Contrassegnato da tag , , , , ,

L’albero della vita

Image

Etcetera presenta

IMPERFECTUM
Il manchevole del tutto

Tomo primo, capitolo 1

Fotografia
Viola Pantano

Direttore di produzione
Federica Italiano

Ideazione
Jacopo Leone

Direzione artistica
(Soggetto – Sceneggiatura – Scene – Costumi – Regia)
Jacopo Leone, Federica Italiano, Viola Pantano

Una produzione Etcetera 2012

Vassoi riserva 2011

Selezione del fondatore

Una partita speciale dei vassoi della serie Radica Chic vengono invecchiati in studio per un periodo di affinamento di 36 mesi prima di essere commerciati. Nella foto alcuni modelli della collezione. A questa pagina il repertorio completo.

Image

Antefatto

Le fasi di pre-produzione di una linea di complementi d’arredo ottenuta utilizzando i tronchi abbattuti dal vento in occasione della burrasca che nel febbraio 2012 ha interessato la città di Catania. Progetto da definire. Consegna prevista settembre 2013.

Si ringraziano per la collaborazione le seguenti imprese artigiane:

Leocata (Potatura piante alto fusto – Acireale, Ct)

Raciti (Segheria – S. Gregorio, Ct)

Cantone ( Ebanisteria – S. Giorgio, Ct)

Image

DEDICATO AGLI ALBERI

Etcetera è uno studio di progettazione tematica. Per un determinato lasso di tempo ci si dedica ad un argomento con un’attenzione tanto specifica quanto generica, nel senso che si parte da un punto per arrivare chissà dove. Dopo i libri (2005/2010) e i pesci (2006/2012), i prossimi anni saranno dedicati in prevalenza alle piante adulte, gli alberi. Dopo un lungo periodo di incubazione conclamatosi nell’estate del 2011, totalmente avviluppati, abbiamo deciso di arrampicarci in questo abbraccio antico, per meglio ammirare le ramificazioni che può riservare la perseveranza. Soccorrere un albero caduto, deporne il tronco sentendolo spirare tra le braccia obbliga a proseguire in questa direzione senza ulteriori indugi. Vederlo piangere resina tra le pagine più recenti del suo libro, la sua tenacia impassibile e la dignità con cui è possibile soccombere ai venti lasciano il segno. Nell’arco dei prossimi tre anni intendiamo farlo fiorire in quante più forme possibile.Image