Test(o)

segnalibro minimacro bassa

Prototipo di segnalibro. Primo di una serie che utilizza il testo stesso, nei vari ingrandimenti possibili, come motivo grafico. Un segnale mimetico, che sembra un controsenso e invece in questo caso non lo è, in quanto è lo spessore a determinare l’individuazione della pagina in sospeso. Sono segnalibri nascosti, funzionano per sensibilità e non separano il libro tagliandolo in due, facendoti sentire sempre in mezzo al guado, interrompendo la lettura e non preservandone la gradualità dell’andamento. Un ponte tra le pagine, ecco. Il modello base usa lo stesso spessore della carta del libro (nelle varie tonalità di bianco presenti nel mercato editoriale), ma è realizzato anche in grammature maggiori, per pelli meno sensibili.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: